MUSICA DAL CORAGGIO -Carrozzella Romana di R. Laganà

Invito all'ascolto

di Francesco Tonto


Il testo affronta con ironia la situazione dei malati di sclerosi multipla costretti a vivere su una carrozzella e fare le gincane attraverso le strade di Roma, affrontando il menefreghismo e l'inciviltà della gente che crea altre barriera architettoniche oltre quelle esistenti.

Recita il testo: "Io capisco patisco ma tu nu c'hai rispetto per me" (ascolta qui).

È anche una denuncia contro le istituzioni che dovrebbero garantire il rispetto dei diritti degli invalidi.

Canzone ironica e orecchiabile del comico romano che si è trovato in prima persona ad affrontare la situazione.





Disegno di Salvatore Criscuolo

16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti